Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

VIS FOLIGNO, ENTUSIASMO E ALLEGRIA "Daremo fastidio a tutti"

STEFANO BAGLIANI
FOLIGNO - Sarà stato il primato o è proprio una bella abitudine quella di essere sempre sorridenti ed entusiasti? Votiamo per la seconda conoscendo un po' l'ambiente e tanti personaggi che ne fanno parte, ma ci certo in casa Vis Foligno questa partenza razzo ha accresciuto un umore già standardizzato verso l'alto. Del resto la compagine neroazzurra ha cominciato con due vittorie di fila e dunque come meglio non avrebbe potuto il proprio cammino nel girone B di Promozione, giudicato un po' da tutti come un gruppo di ferro per la presenza di squadre super attrezzate per dare l'assalto all'Eccellenza.

«Ma noi daremo fastidio a tutti - sentenzia il direttore sportivo Leonardo Ricciarelli - e per noi qualsiasi risultato è possibile. Le due vittorie non sono state frutto del caso, abbiamo giocato bene e meritato di vincere. Non me l'aspettavo, sono sincero, ma sono davvero contento per i ragazzi e per la società. Abbiamo cominciato davvero bene un campionato che si preannuncia difficilissimo, con 6-7 squadre forti, con giocatori scesi di categoria e rose davvero importanti. Noi ci aspettiamo di fare un po' meglio dell'anno scorso, una salvezza tranquilla. Mi aspettavo comunque di partire bene e finora ci siamo riusciti! Ringraziamo l'agriturismo la Quercetta per averci offerto questa bella serata.»

Alla guida della squadra folignate c'è, per il quarto anno di fila, Mauro Rossi, tecnico che alla Vis Foligno apprezzano tantissimo e che ha fatto sempre bene.
«Siamo partiti molto bene - sottolinea il coach spellano - ma siamo soltanto all'inizio e dobbiamo continuare a giocare senza pensare a null'altro che la gara che ci aspetta, domenica dopo domenica; dopo due sole giornate di campionato la classifica non si deve nemmeno guardare... Obiettivi? In particolare non ci siamo prefissati un obiettivo specifico, se non quello di costruire un gruppo forte e di fare più punti possibili. Il campionato quest'anno sarà durissimo per tutti, come sempre del resto, sia per le squadre che lo vogliono vincere sia per quelle che vogliono raggiungere la quota salvezza il prima possibile e le prime due giornate lo hanno già dimostrato con diversi risultati a sorpresa.»

Rossi è un tecnico sempre sul pezzo, si racconta che in macchina porti con se pile di libri sul calcio, con preferenza per Jurgen Klopp e che magari avrebbe meritato anche una chiamata dall'Eccellenza quest'estate...
«Questa estate non so se mi aspettavo una chiamata dall'Eccellenza, ci sono tanti bravi allenatori e io devo pensare soltanto a migliorarmi e dare il massimo per la squadra che ho la fortuna di allenare.» Magari la raggiungerà da vincente con la Vis Foligno, vista la super partenza. E domenica altro importante step a Campitello.

LA SOCIETA'

PRESIDENTE: Leonardo Pinna
VICE PRESIDENTI: Mirco Becchetti e Giovanni Noli
DIRETTORE SPORTIVO: Leonardo Ricciarelli
DIRIGENTI: Giampiero Protasi, Cesare Ranieri, Federico Ranucci, Lorenzo Schiarea, Marco Schiarea e Giovanni Terenzi
MEDICO SOCIALE: Cristiano Goracci
RESPONSABILE SCUOLA CALCIO: Fabrizio Germani
RESPONSABILE IMPIANTI: Dino Pasquini
RESPONSABILE SEGRETERIA: Chiara Ciarlantini

LO STAFF TECNICO

ALLENATORE PRIMA SQUADRA: Mauro Rossi
PREPARATORE PORTIERI: Mirko Narcisi
ALLENATORE JUNIORES: Nicola Appodia

LA ROSA DEI GIOCATORI

PORTIERI: Erando Kurti, Filippo Moroncini e Michele Posi
DIFENSORI: Giovanni Barbini, Mattia Bianchi, Marco Di Rocco, Giuseppe Galligari, Alessandro Nieri, Giacomo Tizzoni e Francesco Tordoni
CENTROCAMPISTI: Filippo Baglioni, Elia Balducci, Alessio Budla, Lorenzo Gradassi, Evio Korriku, Giulio Natti, Giacomo Poli, Alessandro Salvucci, Cristian Silveri e Nicolò Tazza.
ATTACCANTI: Manuel Cancelli, Simone Fedeli, Simone Iachettini, Luca Polzoni e Lucio Soloni.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 21/09/2022
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,06804 secondi